imagealt

Educazione alla salute

Il progetto, strettamente legato al C.I.C., si pone finalità e obiettivi simili, utilizzando strategie diverse e complementari. L’obiettivo primario resta l’educazione e la promozione della salute e la prevenzione del disagio giovanile.

Ilprogettosiavvale della collaborazione di strutture territoriali (SERT, Consultorio, Avis) e prevede la realizzazione all’interno delle singole classi di percorsi su temi quali: l’educazione sessuale relazionale-affettiva, la prevenzione delle dipendenze e delle malattie sessualmente trasmissibili, la prevenzione dei tumori, l’adozione più generale di comportamenti, stili di vita/modelli di alimentazione sani.

OBIETTIVI FORMATIVI E COMPETENZE ATTESE

  • promuovere una cultura della salute prevenire i comportamenti a rischio relativi al fumo, ai diversi tipi di dipendenze o in ambito sessuale attraverso un’informazione corretta
  • fornire indicazioni sui servizi sanitari territoriali
  • coordinarsi con le attività del C.I.C.