imagealt

Orientamento in entrata - ITIS

Il Progetto di Orientamento mira a : 

  • facilitare il passaggio e l’inserimento degli allievi nel momento in cui cambiano ordine di scuola
  • passare dal parlare di continuità a fare continuità, realizzando esperienze che coinvolgono docenti e studenti di cicli contigui (scuola secondaria di I grado - scuola secondaria di II grado)
  • diffondere la cultura progettuale e il coordinamento tra scuole

e si articola nelle seguenti fasi:

 

  1. Visita dei docenti del nostro Istituto presso le scuole medie, nei tempi e nei modi stabiliti dalle stesse, per spiegazioni, illustrazioni e distribuzione di materiale informativo relativo alle nostre specializzazioni.
  1. Visita delle classi terze o di gruppi di alunni, che ne facciano richiesta, presso la nostra scuola in orario mattutino o pomeridiano. Presentazione dell’offerta formativa, delle sue strutture. Possibilità per gli allievi delle scuole secondarie superiori di primo grado di incontrarsi con i nostri alunni e di partecipare ad alcune attività didattiche.

  2. Attività di laboratori pomeridiani, per piccoli gruppi di studenti, nei settori: Meccanico-Termico, Elettrico e Moda, presso il nostro o il vostro Istituto.

  3. A richiesta, si organizzano attività di laboratorio per gli alunni diversamente abili.

  4. Scuola Aperta.

  5. Partecipazione ad eventi nel territori: Fiera di Sant’Andrea, Terre dei Dogi in Festa ed Estate Musicale.

 

OBIETTIVI 

  • favorire un raccordo fra scuola di primo grado e di secondo grado, facilitando la comunicazione delle informazioni al fine di costruire un percorso formativo capace di valorizzare le risorse e le attività di ciascun alunno
  • creare un percorso capace di superare la frammentazione dell’orientamento tradizionale
  • promuovere un orientamento visto come attività processuale e percorso formativo in grado di ridurre il disagio e favorire il successo scolastico